Black mimosa

Il dolce incontro di un morbido pan di spagna al cacao con una crema chantilly all’arancia, una bagna al grand marnier e delle geleè all’arancia…

black mimosa

Non sono un’amante dei dolci classici…Anche se sono golosissimo mi piace sempre dare un tocco di particolarità ai dolci, una mia firma

Oggi vi propongo questa monoporzione di Black Mimosa, che potete fare anche a torta.

COMINCIAMO!

Ingredienti:

Per pan di spagna al cioccolato:

60 g uova

50 g zucchero

4 g miele

20 g tuorlo

40 g farina debole

4 g fecola di patate

8 g di cacao amaro

Per crema chantilly all’arancia:

250 g latte

75 g zucchero

40 g tuorli

20 g farina

10 g amido di riso

2 bucce di arancia

mezza bacca di vaniglia

200 g panna fresca da montare

Per la geleè all’arancia:

100g succo di arancia

20 g zucchero

3 g gelatina

Per la bagna al grand marnier:

125 g acqua

125 g zucchero

50 g grand marnier

Preparazione:

Per il pan di spagna al cioccolato:montare l’uovo e il tuorlo con lo zucchero fino a quando non si ottiene un composto bianco e spumoso. A parte setacciare la farina, la fecola e il cacao e aggiungere alla montata di uovo e tuorlo mescolando dal basso verso l’alto con un leccapentole per non far smontare il composto. Versare il composto in stampini monoporzione imburrati e infarinati e cuocere a 180 gradi per 15 minuti circa senza aprire mai il forno.

Per la crema chantilly all’arancia: far bollire in una casseruola il latte con la vaniglia e le bucce di arancia. A parte creare una pastella con i tuorli, lo zucchero, la farina e l’amido di riso e versare nel latte quando bolle. Accurarsi di mescolare con una frusta fino a quando la crema si addensi. Versare la crema pronta in una teglia con carta da forno ed abbattere velocemente. Quando la crema sarà fredda, aggiungiamo la panna montata mescolando dall’alto verso il basso per non smontare la panna.

Per la geleè all’arancia: scaldare il succo di arancia con lo zucchero. Appena bolle aggiungere la gelatina precedentemente ammollata in acqua fredda. Versare il composto negli appositi stampini in silicone a forma di semisfera (io ho usato gli stampini in silicone della Silikomart per fare le cake pops, sono ottimi!). Per la bagna al grand marnier scaldare acqua e zucchero fino a 100 gradi. Far raffreddare e poi aggiungere il grand marnier. Per la composizione del dolce bisogna tagliare dei piccoli quadratini di pan di spagna al cioccolato. Per la torta monoporzione tagliare in 2 tutti i pan di spagna, bagnare ogni disco con la bagna al grand marnier e inserire la crema chantilly. Per attaccare i quadratini di pan di spagna all’esterno bisogna coprire la tortina con un velo di crema.

Come vi sembra questa ricetta? Fatemi sapere, aspetto le vostre risposte!

Vi auguro una buona giornata e ci vediamo presto con un’altra ricetta!

Raffaele.

black mimosa

Annunci

4 thoughts on “Black mimosa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...